Home Sviluppo rurale
EDITORIALE N.5 - Sviluppo rurale E-mail

Una finestra sullo sviluppo rurale

A cura di Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - IRES Piemonte

Politiche Piemonte prosegue il proprio cammino all'interno delle tematiche rurali. Il numero precedente della rivista era stato dedicato all'agricoltura, analizzata in un'ottica settoriale ma introducendo il concetto di multifunzionalità, il complesso legame che collega il settore primario con l'ambiente e le esigenze dei cittadini. Il percorso prosegue da questo fondamentale concetto per abbracciare il più ampio insieme dello sviluppo rurale e delle politiche a esso dedicate.
Leggi tutto...
 
L’agricoltura biologica in Piemonte E-mail

Di Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - Università di Torino

  Introduzione

L'agricoltura biologica è una realtà in crescita a livello mondiale, europeo e italiano, anche se rimane largamente minoritaria. L'interesse che suscita non deriva solo dal fatto di trovare crescente consenso fra i consumatori (i consumi di biologico sono in crescita anche in questo periodo di crisi), ma anche dagli effetti ambientali positivi che produce o, più esattamente, perché riduce gli effetti ambientali negativi che invece genera l'agricoltura convenzionale.

Leggi tutto...
 
La filiera agroalimentare corta in Piemonte: le voci dei produttori E-mail

Di Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. e Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , IRES Piemonte

  Introduzione

I sistemi agroalimentari locali rivestono un ruolo cruciale nella promozione dello sviluppo sostenibile dei territori come è stato riconosciuto sia a livello europeo che a livello nazionale e regionale.

In particolare, la valorizzazione dei sistemi agroalimentari locali potrebbe presentare vantaggi non trascurabili da un punto di vista:

Leggi tutto...
 
GAS: filiera agroalimentare corta e consumo critico in Piemonte E-mail

Di Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , Vanna Tessore, IRES Piemonte

Introduzione

 Il concetto di consumo critico sintetizza e comprende i modelli organizzativi e le scelte di consumo ispirate a valori quali la sobrietà, il rispetto dell'ambiente, la valorizzazione delle produzioni locali e biologiche, la solidarietà, l'eticità e, in parte, il risparmio. A esso sono riconducibili fenomeni quali la filiera corta, la scelta da parte dei consumatori di produttori che si dimostrino "responsabili" nei confronti dell'ambiente circostante, dei clienti e dei propri lavoratori, l'acquisto collettivo per assumere maggiore forza nei confronti del mercato.

Leggi tutto...
 
Classificazione e analisi delle borgate montane della Regione Piemonte E-mail

A cura di Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , Politecnico di Torino

Questo articolo trae spunto dal lavoro di ricerca intitolato "Sviluppo e rinnovamento dei villaggi montani" realizzato dall'IRES Piemonte e ha per oggetto l'esame del grado di vitalità delle borgate montane piemontesi. La ricerca nasce come studio preliminare per l'attuazione della Misura n. 322 del Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013 della Regione Piemonte. Tale misura prevede di finanziare progetti integrati di rivitalizzazione in alcune decine di borgate montane.

Leggi tutto...