13° Rapporto Rota su Torino: capoluogo in crisi o smart city?

    A cura diQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., Centro Einaudi, Rapporto Giorgio Rota.

    Introduzione

    E' stato di recente pubblicata l'edizione 2012 del Rapporto Giorgio Rota, da sempre sostenuto dalla Compagnia di San Paolo, curato da Luca Davico e Luca Staricco e realizzato quest'anno dal Centro di ricerca e documentazione Luigi Einaudi(1). Il Rapporto – oltre ad un'ampia e inedita banca dati e a una bibliografia socioeconomica su Torino e le città metropolitane – è scaricabile dal sito www.eauvive.it.

    Il Piemonte nel 2011: Società, economia e territorio

    A cura di Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., Ires Piemonte.

    Il quadro generale

    Il 2011 è un anno "atipico" per l'economia: a un primo semestre con una debole dinamica espansiva, è seguita una frenata a partire dal periodo aprile-giugno, fino al dato negativo dell'ultimo trimestre: -0,4% nel trend della produzione industriale, uno degli indicatori più sensibili dell'andamento del ciclo.

    I principali contenuti dell’ultimo Rapporto annuale della Banca d’Italia sull’economia del Piemonte

    A cura di Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., Banca d’Italia – Sede di Torino.

    Introduzione

    L'articolo espone i principali contenuti dell'ultimo Rapporto annuale della Banca d'Italia sull'economia del Piemonte, che contiene, oltre alla consueta analisi della congiuntura economica, approfondimenti sugli effetti della crisi sulle imprese e sulle famiglie piemontesi.

    EDITORIALE N.1 - Come va il Piemonte

    A cura di Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., IRES Piemonte

    E’ nata Politiche Piemonte: una rivista on-line che vuole diffondere i risultati delle ricerche economiche e sociali che trattano del Piemonte e contribuire a costruire un linguaggio politico comune fondato sulla scienza e la conoscenza. Uno strumento che vuole costruire sintesi per mantenere la complessità sociale e dispiegare la partecipazione democratica, dato che alla necessaria semplificazione del linguaggio deve accompagnarsi un maggiore utilizzo di strumenti e metodi conoscitivi razionali e scientifici.

    RAPPORTO ANNUALE DELL'IRES: PIEMONTE ECONOMICO SOCIALE

    A cura di Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., Ires Piemonte.

    La Relazione socio-economica e territoriale dell'Ires Piemonte è un rapporto che descrive e interpreta i principali fenomeni che interessano la società piemontese. Il Rapporto 2010 oltre alla consueta analisi congiunturale e di medio periodo sull’andamento socioeconomico fondata su tradizionali indicatori economici si è arricchita di un nuovo approccio interpretativo suggerito dalla “Commissione Stiglitz”. Per monitorare lo stato di benessere della Regione è stata utilizzata una ricca batteria di indicatori socioeconomici, compresi i dati relativi ad indagini sul clima di opinione che hanno permesso di integrare l’analisi ad aspetti della vita delle persone finora trascurate dall’analisi economica.

    RAPPORTO ANNUALE DELLA BANCA D'ITALIA SULL'ECONOMIA DEL PIEMONTE

    A cura di Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., Banca d’Italia – Sede di Torino.

    L’ultimo Rapporto annuale della Banca d’Italia sull’economia del Piemonte si sofferma su sul tema della bassa crescita della regione e su alcuni fattori che nel confronto internazionale possono contribuire alla competitività della regione. Il credito bancario alle imprese, calato nei periodi di più intensa crisi, è tornato a crescere nei primi mesi del 2011 e continua a mostrare dinamiche differenziate in base alle caratteristiche di rischio delle aziende e alle tipologie di rapporti banca-impresa.

    PIEMONTE IN CIFRE

    A cura di Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., Ufficio Studi e Statistica- Unioncamere Piemonte.

    L’ultima edizione di “Piemonte in Cifre” ci restituisce un territorio, quello piemontese, che sembra aver lasciato alle spalle la fase più acuta della crisi economica, anche se la ripresa è lenta e difficoltosa.

    Per quanto siano ancora lontani i livelli precedenti alla crisi, sul versante dell’economia regionale si sono registrati primi, seppur timidi, segnali di ripresa.

    LE SFIDE PER IL PIEMONTE CHE VUOLE GUARDARE AL DOMANI: creatività, reliance, equilibrio e ambiente

    A cura di Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., Presidente dell’Ires Piemonte.

    Lo stato di salute del Piemonte è in miglioramento, ma la realtà sociale è ancora febbricitante. Pensare e programmare il futuro implica, in primo luogo, uno sforzo: guardare al domani come una possibilità da edificare e non solo, secondo il consolidato vezzo italico, come l’oggi spostato in avanti. Pensare e immaginare il futuro significa lavorare alacremente (anche correggendo la rotta cammin facendo) senza inutili scontri e sgambetti, senza pensare di possedere la “verità”, la ricetta giusta. Il presupposto da cui partire, in questa riflessione, è semplice (di per sé) ma altamente complesso da realizzare: trovare azioni e strategie unificanti, in grado di pensare a tutti, perché da soli si va poco lontano.

    Argomenti

    Ambiente e Territorio
    Cultura
    Finanza locale
    Immigrazione e integrazione sociale
    Industria e servizi
    Programmazione
    Istruzione e Lavoro

    Newsletter

    Betoffice girişcasibomdeneme bonusucasibomcasibomcasibomcasibomcasibomcasibomcasibomPusulabet1xbetbahiscombycasinoikimisliorisbetkaçak maç izlecasibom girişcasibom girişcasibom girişcasibom giriş twittercasibom girişcasibom girişcasibomataşehir escortjojobetbetturkeygalabetcasibomBetoffice girişcasibomdeneme bonusucasibomcasibomcasibomcasibomcasibomcasibomcasibomPusulabet1xbetbahiscombycasinoikimisliorisbetkaçak maç izlecasibom girişcasibom girişcasibom girişcasibom giriş twittercasibom girişcasibom girişcasibomataşehir escortjojobetbetturkeygalabetcasibom
    replika saatuc satın alantika alanlarAntika mobilya alanlarantika eşya alan2. el kitap alan yerlertekne kiralamaUc Satın aloto çekicipoodlegebze evden eve nakliyatEtimesgut evden eve nakliyatsatılık pomeranian boo ilanlarıpoodleİstanbul mevlid lokmasıEtimesgut evden eve nakliyatfree hacksreplika saatuc satın alantika alanlarAntika mobilya alanlarantika eşya alan2. el kitap alan yerlertekne kiralamaUc Satın aloto çekicipoodlegebze evden eve nakliyatEtimesgut evden eve nakliyatsatılık pomeranian boo ilanlarıpoodleİstanbul mevlid lokmasıEtimesgut evden eve nakliyatfree hacks